Articoli

Pinqua, 2.8 mld a periferie, Decaro su Repubblica: “Personale e rincaro materiali temi centrali”

Con il Piano nazionale per la qualità dell’abitare i comuni possono contare in una dotazione di 2,8 miliardi di euro dal Pnrr

Parte il Piano strategico “Ri-formare la PA. Persone qualificate per qualificare il Paese”

A presentarlo a Palazzo Vidoni i ministri Brunetta e Messa, il Capo Dipartimento della Funzione pubblica Marcello Fiori, il presidente dell’Aran Antonio Naddeo, la Rettrice della Sapienza Antonella Polimeni, il Presidente del Gruppo TIM Salvatore Rossi e il Direttore PA di Microsoft Italia Stefano Stinchi

Ministero istruzione, indicazioni operative su obbligo vaccinale per personale scolastico

Pubblichiamo la circolare del Ministero dell’Istruzione

La Commissione stabilità finanziaria enti locali approva 1453 assunzioni a tempo indeterminato e 293 a tempo determinato

L’organismo si è riunito per esaminare questioni legate al personale e alla finanza locale

Approvata la legge di bilancio. Brunetta: “1,8 miliardi nel triennio per dare slancio alla riforma Pa”

Dal salario accessorio alla formazione: ecco tutte le novità

Decreto ‘Pa’ – Bene introduzione modifiche richieste da Anci su segretari e mobilità’

Pubblicazione del verbale n.4 – elenchi di ammessi e non ammessi

Conto annuale del personale 2020: proroga al 10 settembre 2021

I Comuni disporranno di un mese in più per inviare i dati relativi

Escludere Comuni e Città metropolitane da norma che elimina nulla osta per mobilità

La norma sul reclutamento del personale per il PNRR rischia di determinare la definitiva paralisi nei Comuni

Il parere del Dipartimento Funziona pubblica sull’aspettativa per incarichi presso altri Enti

Interpretazione dell’articolo 110, comma 5, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 in tema di aspettativa

Il limite all’assunzione di un libero professionista titolare di partita IVA

Un libero professionista può essere assunto da una PA, conservando temporaneamente la partita Iva per consentirgli d’incassare pregressi compensi maturati per la sua attività professionale.